Ponte della Ferrovia (Parona)

Verona (Veneto)

Ponte della Ferrovia (Parona)

Il Ponte della Ferrovia è un ponte sull'Adige a Parona di Valpolicella, frazione di Verona.

Si tratta di un ponte che collega Parona con una zona molto caratteristica del territorio Veronese, la zona "della Sorte" e l'area dell'Aeroporto di Boscomantico.

Il Ponte della ferrovia come si può ammirare oggi è molto diverso da come era in passato, bombardato durante la seconda guerra mondiale e per il recente rimodernamento, ma soprattutto per l'apposizione di una alta barriera di ferro che separa i binari dallo stretto camminamento che permette a pedoni motorini e biciclette di attraversare.

L'apposizione di questo muro di ferro è stata ufficialmente spiegata per motivi di sicurezza, ma gira una leggenda metropolitana dal titolo la "Moneta maledetta" molto suggestiva e molto nota in Valpolicella che tenta di spiegare il reale motivo della costruzione di tale insormontabile ringhiera di protezione.

Il ponte della ferrovia è noto anche per la prova di coraggio, prova a cui venivano sottoposti i giovani paronesi desiderosi di rendersi degni agli occhi dei capi, per l'ingresso delle numerose bande locali che si erano sviluppate negli anni 70-80.

Informazioni turistiche Verona

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Cultura e tradizioni

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: