Analisi tecnica nel trading e la teoria di Charles Dow

IL TRADING ONLINE: COS'È ESSENZIALE SAPERE. Il trading online è un'attività sempre più in espansione, non solo riservata ai professionisti.

0

Con i dovuti accorgimenti e con lo studio di determinate strategie e schemi anche una persona qualunque può ottenere grandi risultati e grandi profitti investendo in Borsa.

La conoscenza fondamentale che si deve avere per poter aver successo in campo di investimenti online è sicuramente l’analisi tecnica del trading.

L’ANALISI TECNICA DEL TRADING

Per avere successo nel mercato finanziario bisogna fare buoni investimenti. Questi investimenti derivano da previsioni che si possono ottenere solamente studiando i vari asset e le regole del mercato in generale.

L’analisi tecnica del trading online è fondamentale per poter sperare di ottenere dei guadagni investendo in Borsa. Ma che cos’è esattamente questa analisi tecnica?

Quando si parla di analisi tecnica nel trading ci si riferisce allo studio approfondito dei movimenti dei prezzi sul mercato. È possibile studiare questa disciplina solo tramite schemi e grafici che riportano l’andamento del mercato, il trader in base a ciò dovrà andare a formulare una previsione, basata sui trends passati, sui movimenti futuri della Borsa e dei determinati asset.

LE ORIGINI DELL’ANALISI TECNICA

Prima di capire quali sono le caratteristiche dell’analisi tecnica nel trading, facciamo un passo indietro fino ad arrivare alle origini del trading moderno.

Alle basi dell’analisi tecnica moderna c’è la teoria di Dow ad opera dell’ononimo Charles Dow. Secondo Dow esistono tre tendenza rilevabili nei mercati: il down trend (movimento decrescente di massimi e minimi di un mercato), l’up trend (movimento crescente dei massimi e minimi di un mercato) ed infine le correzioni (in questo caso i prezzi si muovono improvvisamente verso la direzione opposta per poi riprendere quella attuale).

Seconda la teoria di Dow, l’analisi tecnica moderna possiede dei concetti fondamentali da conoscere e da tenere a mente e sono gli indici, l’andamento degli indici, i trends, i volumi e la validità. Grazie all’analisi degli andamenti del mercato, del volume dei prezzi e della loro validità è possibile formulare una previsione sull’andamento del mercato.

Il trader dovrà quindi andare a capire e ad individuare quali sono fattori che determinano l’andamento dei determinati asset, e solo così potrà così formulare previsioni future. Dopodiché sarà possibile investire sull’asset che si reputa più vantaggioso. Queste analisi possono valere per qualche minuto fino ad arrivare a mesi, a seconda del tipo di analisi fatto. Per approfondimenti è possibile visionare investireinborsa.ORG , un portale completo dove esperti di trading sulla borsa scrivono contenuti e guide per chi vuole iniziare ed approfondire il mondo del trading online.

COME SI FA UN’ANALISI TECNICA

A questo punto non rimane da chiedersi come svolgere un’analisi tecnica nel trading nel modo più esaudiente possibile.  Per poterne svolgere una bisogna andare alla ricerca, nel mercato finanziario, di un trend. Individuarne uno è possibile solamente tramite l’uso di grafici adatti (ne esistono di diverso tipo). A volte, ad esempio, è utile guardare grafici di diversa lunghezza per riuscire a trovare un trend.
Oltre ai grafici ci si può affidare a pattern, indicatori e oscillatori che si riveleranno di grande aiuto per capire i diversi andamenti.

Occorre poi capire che i movimenti dei prezzi non sono casuali, esistono dei fattori che influenzano il mercato e grazie all’individuazione di questi si possono elaborare teorie probabilistiche. Non sono da sottovalutare inoltre gli elementi caratteristici della domanda e dell’offerta in quanto si riflettono sugli indici della Borsa.

Facendo una buona analisi tecnica si può scegliere nel modo più corretto dove e su cosa investire.
Ovviamente l’analisi tecnica non è una scienza esatta, ma con i dovuti accorgimenti individuare il trend giusto si può!

Dubbi sulla teoria di Dow

La teoria di Dow è stata tuttavia criticata, in quanto si è sollevato il dubbio secondo cui non sia effettivamente possibile fare una previsione futura considerando un trend passato. Eppure questa teoria la si ritrova in molte altre leggi fondamentali che non sono mai state criticate nè messe in dubbio. Perchè allora criticare Dow?

CONCLUSIONI

Abbiamo visto che per evitare errori e rischi nel modo del trading è bene affidarsi all’analisi tecnica, che richiede sì grande impegno ma che al tempo stesso si rivelerà essenziale per capire in che direzione si muoverà il mercato.
Bisogna esercitarsi per capire come funziona il trading online, prima di fare un investimento. In questo modo i successi non tarderanno ad arrivare.

Per fare pratica, sicuramente è utile creare conti demo, del tutto gratuiti, grazie ai quali si può imparare a fare una corretta analisi tecnica.
La bravura di un trader sta nello studio e nella dedizione a questa materia di analisi.
Solo in questo modo si potrà guadagnare correndo il minimo dei rischi possibili.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.