Gli auguri e i pronostici di Putin per i mondiali 2018

0

I tifosi di tutto il mondo sono pronti a seguire con grande interesse le gare della massima competizione calcistica mondiale: ecco il messaggio di benvenuto del presidente russo Putin.

Un cordiale benvenuto per le formazioni protagoniste

Con l’avvicinarsi della cerimonia inaugurale dei Mondiali 2018 in Russia, il presidente Putin ha voluto diffondere in tutto il mondo un messaggio di benvenuto. Cordialità e senso di accoglienza sono stati l’emblema del breve discorso del presidente russo.

Putin ha evidenziato come l’attenzione dell’organizzazione si sia soffermata non soltanto sul garantire servizi efficienti per atleti e staff, ma anche per i tantissimi tifosi che accorreranno in Russia.

Ha parlato di una vera e propria apertura non solo del paese, ma anche del cuore al resto del mondo. Sarà quindi l’occasione per toccare con mano la gentilezza e la voglia di essere protagonisti in positivo delle persone del posto.

L’intenzione di Putin è stata quella di evidenziare che i Mondiali saranno il momento giusto per avere l’onore di ricevere i maggiori protagonisti del calcio internazionale. Senza dimenticare che un evento di questa portata potrà essere sfruttato per ammirare tutte le grandi bellezze della Russia e la particolarità del suo ampio territorio.

La crescita sportiva russa in vista dei Mondiali

Putin si è detto molto soddisfatto per quel che riguarda l’organizzazione della massima competizione calcistica di tutto il mondo. Infatti ha ammesso che il lavoro è stato incessante e soprattutto ha richiesto diverso tempo.

Tempo che è stato del tutto ottimizzato in maniera tale da rendere questa occasione una prova tangibile della crescita del calcio. Lo stesso presidente, dopo i grandi investimenti nell’era Capello prima e Slutsky poi, si è detto assai deluso.

Da quel punto in poi è partito un autentico nuovo progetto che ha dato nuova linfa ai giovani soprattutto grazie a delle adeguate strutture. I Mondiali perciò, stando a quanto detto da Putin, saranno un banco di prova anche per capire il livello del calcio locale.

Un settore che in Russia sta diventando di grande diffusione e che molto sta prendendo da allenatori a calciatori provenienti dai massimi campionati europei. Basti pensare ai tanti mister stranieri presenti nella serie A russa o anche i calciatori protagonisti.

Il messaggio di Putin al suo popolo ha perciò fatto notare un grande senso di appartenenza e di orgoglio. Tutti i segreti che potranno spingere la selezione russa verso la storica qualificazione agli ottavi.

I pronostici del presidente Putin sul Mondiale

Da sempre la competenza calcistica di Putin non è certo passata inosservata nel mondo. Segue con grande passione le squadre locali e perciò ha investito molto sulla crescita del sistema calcio, culminata con l’organizzazione di questo evento in casa.

Ma lo stesso presidente russo ha detto chiaramente che la sua Russia non sarà certo tra le favorite ma vorrà fare una bella figura. Soprattutto considerando che la concorrenza sarà molto agguerrita.

Per Putin le protagoniste assolute della competizione calcistica saranno Spagna, Germania, Brasile e Argentina, le quattro massime potenze al momento. Le sudamericane sanno regalare spettacolo a chiunque, a sua detta.

Mentre ciò che Putin apprezza molto della Germania è sicuramente il suo gioco fluido ed efficace per ottenere il risultato. Gioco bello e passaggi veloci sono quelle caratteristiche che rendono la Spagna una delle corazzate in questo Mondiale.

Il presidente russo ha anche ammesso quali sono i suoi calciatori preferiti di sempre: al primo posto il connazionale portiere Yashin. Assieme a lui due grandissimi campioni come Pelé e Diego Armando Maradona.

La giornata inaugurale dei Mondiali in Russia

Una delle giornate più attese da parte di Putin non può che essere quella inaugurale dei Mondiali di calcio. Per giovedì 14 giugno è previsto l’inizio con la sfida tra Russia e Arabia Saudita. Per sapere qual è la squadra avvantaggiata nei pronostici, visitare il sito sul bonus scommesse online 2018.

L’organizzazione ha lavorato per offrire uno spettacolo unico e soprattutto indimenticabile per tutti gli appassionati di calcio. Lo stesso Putin si è interessato in prima persona proprio per fare in modo che si potesse avere una giornata unica.

Tante star si esibiranno in occasione dell’inaugurazione della competizione internazionale, a partire dal celebre cantante Robbie Williams. Eccezionalmente, l’ex cantante dei Take That sarà affiancato dalla soprano russa Aida Garifullina.

Musica che perciò avrà un ruolo preponderante all’interno di una giornata attesa dagli appassionati di calcio. Senza dimenticare che uno degli ospiti più attesi non potrà che essere l’ex asso brasiliano Ronaldo, “Il Fenomeno”.

L’ex centravanti dell’Inter prenderà parte alla cerimonia inaugurale e sicuramente sarà al centro di un momento del tutto spettacolare. Il presidente Putin ha pensato perciò a tutto quello che serve per rendere la giornata di inizio dei Mondiali qualcosa di unico ed indimenticabile per il popolo russo.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.