Evento passato!

Il Corpo Poetico - Scuola Marina Nour - Associazione Mediterranea - Milano - 24 marzo

Martedì 24 marzo 2015 (ore 20:00)

c/o , Via Giorgio Marazzani 7, Milano (MI), Lombardia, Italia

Laboratorio di Teatro sul corpo e sul movimento

Il corpo.

Il mio corpo. Il corpo dell'altro. Il corpo universale.

Il corpo che dorme, che danza, che cammina, che parla e che si esprime.

Di quanti corpi siamo fatti, e quanti ne hanno le persone intorno a noi.

Ogni giorno ne collezioniamo decine: quando siamo a lavoro, quando siamo nel sonno o madri, padri, figli, figlie, nipoti, amanti, quante persone siamo ogni giorno e quanti corpi abitiamo.

Ma come ci trattiamo?

Il nostro corpo, è ascoltato? E' desiderato? E' amato? E' odiato? E' coccolato?

Lo spazio. Le decine di spazi che ogni giorno andiamo ad abitare fuori dalla nostra casa. Com'è il nostro corpo, in quegli spazi.

E scatola di quali preziose emozioni è? E come esprime poesia attraverso ogni suo gesto quotidiano?

Un laboratorio sul movimento creativo che si traduce in poesia del movimento. Sulle emozioni che lo attraversano. Sull'ascoltarle. Tenerle. Respirarle. Lasciarle andare.

Ogni gesto è poetico. Ogni corpo. E ogni atto creativo è prezioso e sprigiona poesia.

Un percorso che ci porterà a fare un viaggio insieme verso ciò che siamo, ciò che desideriamo e ciò che sentiamo nel profondo. Un momento per respirare, per ascoltarci e per coccolarci.

Il laboratorio inizierà Martedì 24 Marzo con un incontro aperto gratuito.

Successivamente durerà fino al 2 Giugno, con una durata di dieci incontri.

Si svolgerà presso Scuola Marina Nour - Associazione Mediterranea, in Via Marazzani, 7 a Milano
MM Cimiano, dalle 20:00 alle 21:30.

Il laboratorio avrà un costo di 150 euro.

Per iscrizioni e informazioni scrivete a:
dreamandrama@gmail.com
O consultate la nostra pagina web:
dreamndrama. wordpress. com

Le tecniche utilizzate durante il laboratorio saranno quelle della Drammaterapia e del teatro di Jacques Lecoq. La drammaterapia è una metodologia attiva ed esperienziale basata sulle arti drammatiche e nasce dall'idea che la persona sia intrinsecamente drammatica nel suo sviluppo; cioè legata all'azione, alla storia e al fare, come suggerisce la parola dramma azione nel suo significato greco originario. La Drammaterapia verrà utilizzata unitamente alle tecniche teatrali di Jacques Lecoq, che si basano sul potenziale espressivo nascosto in ogni singolo corpo. Attraverso il movimento il corpo sa tradurre e interpretare la parole e le emozioni: muovere il corpo significa riscoprire l'autenticità delle cose.

Conduttrice:
Elisa Peruzzi
Diplomata alla Scuola Internazionale del Teatro Arsenale di Milano e laureata in Scienze dei Beni Culturali all'Università Statale di Milano. Diplomanda presso la Scuola di Drammaterapia del Centro Artiterapie di Lecco. Lavora da alcuni anni programmando e conducendo laboratori teatrali e di drammaterapia dedicati a bambini, adolescenti e adulti in differenti realtà culturali e sociali. Ha collaborato con il Teatro Stabile di Verona e con l'Azienda Ospedaliera di Melegnano. Collabora con alcune associazioni e cooperative sul territorio milanese come conduttrice e formatrice. Completa la sua formazione con una scuola di teatro di figura e diversi laboratori e workshop professionali sul teatro dell'oppresso, il playback theatre, il teatro sociale. Le tecniche principali che utilizza sono quelle del teatro di Jacques Lecoq, del playback theatre, del teatro dell'oppresso e della Drammaterapia.
Caratteristiche evento
Spettacolo teatrale, Laboratorio

Hai trovato delle informazioni errate? Inviaci una segnalazione
Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: