Evento passato!

Primo Concorso Letterario Jospeh Ratzinger - San Benedetto del Tronto - 31 ottobre

Giovedì 31 ottobre 2013 (ore 20:00 - 23:00)

(AP), Marche, Italia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - È partito il primo dei grandi eventi per l'Anno della Fede che contraddistingueranno il 2013 dell'Ancora, il settimanale della Diocesi di San Benedetto del Tronto - Ripatransone - Montalto, il primo concorso letterario Joseph Ratzinger.

Le altre iniziative saranno:
- Sui passi della Fede, una carta aggiornata ed elaborata dei territori della Diocesi.
- Incontri con l'Autore che si svilupperanno fino ad ottobre.

Il primo concorso letterario Joseph Ratzinger, è patrocinato dalla Regione Marche ed è riservato agli studenti delle scuole secondarie della Diocesi.

Il concorso è suddiviso in due sezioni: poesia inedita in lingua italiana, con limite a quaranta versi e racconto breve.
Queste sezioni dovranno seguire un tema ben preciso: La Fede.
L'iscrizione è gratuita, previo invio per mail entro il 31 ottobre 2013 della scheda d'iscrizione all'indirizzo concorsoletterario@hotmail.it

All'iniziativa hanno aderito: gli "Oratori Diocesani", l'8 per mille, l'Ufficio Scuola servizio Rc, e la libreria La Bibliofila di San Benedetto del Tronto.
I vincitori si aggiudicheranno una borsa di studio, in un concorso in cui tutte le opere vincitrici saranno raccolte in un'opera unica che verrà regalata al Vescovo, al nuovo pontefice Francesco ed al Papa emerito Benedetto XVI.

Il Capo Redattore Simone Incicco dichiara "Il concorso voluto fortemente anche dal nostro Vescovo Gervasio Gestori che ringraziamo, è stato intitolato al Papa emerito Benedetto XVI perché secondo noi è stato ed è un grande Papa che con profondo acume e allo stesso tempo con grande facilità di linguaggio ha spiegato a credenti e non cosa sia la fede
Questo è un piccolo gesto per dimostrargli la nostra vicinanza e il nostro affetto, oltre che la nostra stima".

Premi per ogni categoria
1° Classificato Premio valore di 250€ in libreria
2° Classificato Premio valore di 150€ in libreria
3° Classificato Premio valore di 100€ in libreria
4° Classificato Premio valore di 50€ in libreria
5° al 10° Classificato una cena per il vincitore per la serata di gala di premiazione

La Fede

Quella vecchietta cieca, che incontrai
la notte che me spersi in mezzo ar bosco,
me disse: - Se la strada nun la sai,
te ciaccompagno io, ché la conosco.
Se ciai la forza de venimme appresso,
de tanto in tanto te darò 'na voce,
fino là in fonno, dove c'è un cipresso,
fino là in cima, dove c'è la Croce
Io risposi: - Sarà ma trovo strano
che me possa guidà chi nun ce vede -
La cieca allora me pijò la mano
e sospirò: - Cammina! - Era fa Fede.
Trilussa
Hai trovato delle informazioni errate? Inviaci una segnalazione
Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: