Teatro Coppola - "la Fune_too Fast To Live Too Young To Die" - Catania - dal 24 febbraio

dal 24/02/2017 (ore 21:00) al 25/02/2017 (ore 21:00)

(CT), Sicilia, Italia

con i ragazzi del progetto BLITZ_LA FUNE: Marta Cannuscio, Sara Esposito, Giuseppe Faso Ferri

di Margherita Ortolani

Ideazione/regia: Margherita Ortolani
Scene/costumi: Vito Bartucca
Consulenza suono: Roberto Cammarata
Consulenza tecnica: Gabriele Gugliara
Consulenza progetto di formazione: Francesca Marianna Consonni
Assistente alla regia: Silvia Ciancimino
Comunicazione: Valentina Greco
Immagine: Ramona Fernandez
Grafica: Alessandro Riva

PRODUZIONE BLITZ

24 e 25 Febbraio, ore 21:00

INGRESSO CON SOTTOSCRIZIONE VOLONTARIA

"LA FUNE_too fast to live too young to die", è il primo processo di creazione scaturito dal progetto di formazione teatrale per giovani dai 18 ai 25 anni - BLITZ_LA FUNE - attivo a Palermo da marzo 2014.

Tre ragazzi, Beniamino, Ago della Bilancia ed Honey Boy, intrecciati tra loro da tutti i legami della giovinezza, sognano, rischiano, osano, si mettono nei guai. L'incoscienza dei vent'anni ha trasformato Beniamino in vittima, e Beniamino ha trascinato con sé gli amici indivisibili dei suoi vent'anni. Tutto questo è il prima. "LA FUNE" è il racconto del dopo. Quando gli occhi di questi ragazzi si spalancano su un mondo che resta, sfacciato, seduto a guardarli.

Una tragedia dell'oggi, oltre il fatto di cronaca. Una minaccia sottile. Forse un sogno.

BLITZ - progetto di formazione e ricerca teatrale - è pensato e creato per giovanissimi attori "inconsapevoli" con un limite di età formale di 25 anni. Il termine "inconsapevole" indica, sia un incontro con il "teatro" laddove il teatro convenzionalmente non potrebbe arrivare, sia un'ingenuità e una purezza di approccio, non inficiata da pregiudizi di carriera.

Nella pratica BLITZ è Palermo.

Fino ad oggi, hanno attraversato il Progetto BLITZ più di 30 ragazzi, e si sono tenute 14 sessioni intensive di lavoro. Ogni sessione ha implicato lo sforzo creativo della ricerca di uno spazio.

Dal mese di Gennaio 2015 è attivo un osservatorio critico curato e diretto da Vincenza Di Vita, critico teatrale e docente del D. A.M. S. dell'Università di Messina che segue il processo di formazione in atto.

Il primo esito spettacolare del progetto BLITZ, "LA FUNE. too fast to live, too young to die", ha debuttato nel Maggio 2016.

Il Progetto BLITZ ha il patrocinio gratuito del Comune di Palermo ed è progetto vincitore per l'anno 2015/16 del Bando INCUBATORE di residenza Idra BS.

MARGHERITA ORTOLANI: autrice ed attrice
Laurea al DAMS - Spettacolo di Bologna 2000.

Specializzazione all'Université de Paris 8- Département des Arts du spectacle 1998/2000.

Collabora sin dalla fondazione con Phoebe Zeitgeist www.pzteatro.org , compagnia teatrale con sede a Milano. Scrive: "Su'ddocu!... omaggio al soffitto n°1.1" che vince numerosi premi, anche nella sua riedizione del 2014- LA REPRISE, "Preghiera. Un atto osceno" 2013, nel 2015-16 riscrive per Phoebe Zeitgeist Baal di Bertolt Brecht studio e debutto Teatro Franco Parenti - Milano, nel 2016.. "ed io non voglio più essere io. Parole sull'abisso" Nel 2015 è tra i cinque giovani drammaturghi italiani finalisti del bando NDN - nuova drammaturgia nuova.

Il suo testo La bellezza del giorno è edito da zerosismico 2016.

MEDIA:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/blitz-1599385276972737/?fref=ts

http://www.teatrocoppola.it/

Ufficio stampa:
info@teatrocoppola.it
3470112200

c/o Teatro Coppola - Teatro dei cittadini
Via Del Vecchio Bastione 9, 95121 Catania
Caratteristiche evento
Spettacolo teatrale

Hai trovato delle informazioni errate? Inviaci una segnalazione
Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: