Evento passato!

Vernissage- Input: Dal Neoclassicismo Di Tamara De Lempicka All'astrattismo Di Pollock E Gli Irascib - Atelier Sinestesie - Como - 13 settembre

Sabato 13 settembre 2014 (ore 17:00)

c/o , Via Dante, 20, Como (CO), Lombardia, Italia

VERNISSAGE

INPUT: DAL NEOCLASSICISMO DI TAMARA DE LEMPICKA ALL'ASTRATTISMO DI POLLOCK E GLI IRASCIBILI

MOSTRA DELLE ALLIEVE E ALLIEVI DELL'ATELIER SINESTESIE.

presso ATELIER SINESTESIE via Dante, 20 COMO

"LA CORPOREITA' E' TUTTO CIO' CHE CI METTE IN RELAZIONE"

Cosa ci sarà in comune tra le opere figurative della Lempicka e gli informali di Pollock?

C'è il corpo.

Nei due corsi Per - corsi che si sono tenuti tra il 2013 e 2014 all'Atelier Sinestesie, il figurativo e l'informale c'è l'esperienza della corporeità.

In Tamara de Lempicka si coniugano la sintesi e il colore del rinascimento italiano, in un esplosivo mix di sacro e di profano.

I corpi sono i soggetti; corpi che parlano e comunicano allo stesso tempo seduzione e spiritualità.

Ma cosa c'è di più corporeo, di sacro e di profano dei dripping di Pollock, dei suoi gesti dentro una danza colorata che ci rimanda a riti dionisiaci o meglio nel suo caso, ai riti degli indiani Navajos?

Pollock e i protagonisti del movimento degli espressionisti astratti americani, nella loro ricerca verso l'espressione spontanea del sè, scavando nei moti più profondi dell'anima e dell'inconscio, traducevano il proprio "sentire" su una tela con gesti, colori e quindi emozioni profonde e immediate senza mediazioni raziocinanti.

Rivisto in un'interpretazione personale questo è in parte quello che potremo vedere in questa mostra frutto di tanti mesi di lavoro insieme, momenti di grande tensione, scoperte, impegno e condivisione.

Rosanna Pressato

c/o Atelier Sinestesie
Via Dante, 20, Como
Caratteristiche evento
Evento culturale

Hai trovato delle informazioni errate? Inviaci una segnalazione
Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: