Chiesa di Sant'Agostino

Venezia (Veneto)

Chiesa di Sant'Agostino

La chiesa di Sant'Agostin era un edificio religioso della città di Venezia, nel sestiere di San Polo.

Storia

La chiesa, situata a pochi passi dalla Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari e dalla chiesa di San Stin, era di antica fondazione; presso Sant'Agostin si riunì nel XVI secolo la Scuola di Sant'Andrea dei conzacurami. Distrutta una prima volta, la chiesa fu ricostruita nel 1619, ma venne abbattuta nell'Ottocento a seguito delle repressioni napoleoniche: la sua parrocchia fu assorbita da San Giacomo dall'Orio.
Della sua presenza resta il toponimo nel nome del campo dove essa era ubicata, Campo Sant'Agostin.

Descrizione

La forma dell'edificio ci è tramandata da antichi disegni: si sa che nel Cinquecento era un edificio con facciata a salienti, dunque a tre navate, che presentava, lateralmente, un ingresso e numerose monofore; era dotata di campanile triforato.

Informazioni turistiche Venezia

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Cultura e tradizioni

Mare e località balneari

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: