Chiesa di Sant'Agostino

Palermo (Sicilia)

Chiesa di Sant'Agostino

La chiesa di Sant'Agostino (detta anche di Santa Rita) è una delle chiese storiche di Palermo. Si trova nel quartiere del Capo.

Fu elevata al tempo degli Angioini, intorno al 1275, nel luogo dove sorgeva la cappella della famiglia Maida.

Al Quattrocento risale lo splendido portale laterale attribuito a Giuliano Mancino e Bartolomeo Berrettaro, che denota un gusto fastoso caratterizzato da un'esuberante decorazione. Immagini di santi agostiniani sono incastonate all'interno di tondi circondati da elementi vegetali.

L'interno, a navata unica, è il risultato delle trasformazioni seicentesche. Giacomo Serpotta, al quale si deve l’intervento decorativo (1711 e 1729) delle pareti spoglie, realizzò una fantastica macchina ornamentale in stucco con immagini allegoriche e santi.

Al lato settentrionale della chiesa è affiancato un chiostro (1560), attribuito a Vincenzo Gagini.

Ogni anno vi si svolge il rito delle rose, dedicato a Santa Rita.

Informazioni turistiche Palermo

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Parchi, riserve naturali e luoghi di interesse naturalistico

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: