Chiesa greco-ortodossa

Venezia (Veneto)

Chiesa greco-ortodossa

Il termine chiesa greco-ortodossa può riferirsi a una delle molte comunità cristiane all'interno del gruppo delle chiese ortodosse d'oriente. Qualsiasi chiesa ortodossa orientale che sia di espressione greca o utilizzi una liturgia greca può essere considerata "greco-ortodossa".

Tra queste ci sono:

  • Chiesa ortodossa di Costantinopoli, guidata dal patriarca ecumenico di Costantinopoli, che è anche il "primo tra eguali" (primus inter pares) della Comunità ortodossa orientale. Dal 1453 (anno della conquista turca) tutti i patriarchi di Costantinopoli sono di origine greca
  • Chiesa ortodossa di Alessandria
  • Chiesa ortodossa di Antiochia
  • Chiesa ortodossa di Cipro
  • Chiesa ortodossa di Gerusalemme
  • Chiesa di Grecia

Anche le chiese greco-ortodosse nelle Americhe e in Australia sono soggette alla gerarchia costantinopolitana, ma non vanno confuse con la chiesa ortodossa americana di rito slavo, che è una delle 15 chiese ortodosse orientali autocefale, status ottenuto dal patriarca di Mosca nel 1970. Tale condizione non è però riconosciuta dal patriarca ecumenico e neppure da alcune delle altre chiese autocefale.

Informazioni turistiche Venezia

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Cultura e tradizioni

Mare e località balneari

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: