Fontana dei Malavoglia

Catania (Sicilia)

Fontana dei Malavoglia

La fontana dei Malavoglia è una fontana monumentale della città di Catania, situata in piazza Giovanni Verga, che comprende un gruppo scultoreo artistico che interpreta stilizzandolo un episodio della celebre opera verghiana I Malavoglia (1881).

La fontana nacque in seguito ad un concorso, bandito dal comune di Catania il 10 novembre 1956, per la costruzione di un grande monumento a Giovanni Verga da apporre al centro della parte sud della piazza, di fronte al palazzo del "Grand Hotel Excelsior". Nonostante lo scetticismo di molti artisti dell'epoca, prese parte al concorso cittadino anche Carmelo Mendola, uno scultore autodidatta catanese (1895-1976). Il progetto di Mendola convinse la commissione e vinse il concorso.

La realizzazione del complesso scultoreo durò ben diciannove anni. L'inaugurazione avvenne il 25 ottobre 1975. L'autore, il Mendola, morì poco tempo dopo, nel febbraio 1976, a causa di un'emorragia cerebrale.

Il soggetto dell'opera è la drammatica scena del naufragio della "Provvidenza", la barca dei Malavoglia. L'artista ha saputo cogliere la tensione tra i corpi addolorati ma al tempo stesso in piena azione in maniera fedele a quanto descritto da Verga nel corrispettivo passo del romanzo:

L'effetto combinato dei getti d'acqua tra le intersezioni del basamento conferisce all'intera fontana un grande effetto scenografico.

Informazioni turistiche Catania

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Cultura e tradizioni

Parchi, riserve naturali e luoghi di interesse naturalistico

Personaggi famosi

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: