Palazzo Erizzo (Cannaregio)

Venezia (Veneto)

Palazzo Erizzo (Cannaregio)

Palazzo Molin Erizzo è un palazzo di Venezia sito nel sestiere di Cannaregio e affacciato sul Canal Grande tra Palazzo Marcello e Palazzo Soranzo Piovene.

Storia

La costruzione dell'edificio, commissionata dalla famiglia Molin, risale alla metà del XV secolo. Passò poi agli Erizzo in seguito al matrimonio tra Giacomo Erizzo e Cecilia Molin, celebrato nel 1650. L'edificio subì numerose ristrutturazioni, che portarono alla risistemazione del piano terra e del mezzanino.

Architettura

La facciata principale presenta un impianto decisamente gotico. Numerose sono le finestre a sesto acuto, tra le quali spicca la pentafora del piano nobile, decisamente spostata sulla sinistra. Il piano nobile è decorato con opere settecentesche, tra le quali le più celebri sono opera di Andrea Celesti e raffigurano le gesta di Paolo Erizzo, bailo di Negroponte, segato vivo dai Turchi il 12 luglio 1470.

Informazioni turistiche Venezia

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Cultura e tradizioni

Mare e località balneari

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: