Palazzo Surian Bellotto

Venezia (Veneto)

Palazzo Surian Bellotto

Palazzo Surian Bellotto è un'architettura di Venezia, ubicata nel sestiere di Cannaregio e affacciata sul canale di Cannaregio.

Storia

Questo palazzo, tra le più imponenti facciate del canale di Cannaregio, fu costruito per volontà della famiglia patrizia dei Surian (di origine armena) nel XVII secolo, su progetto attribuito all'architetto Giuseppe Sardi, autore del vicino Palazzo Savorgnan.

Sul finire del medesimo secolo, fu ceduto ai Bellotto (di origine bresciana). Nel XVIII secolo, divenne sede veneziana dell'ambasciata francese: fu il periodo in cui vi visse il filosofo Jean-Jacques Rousseau.

Dopo la caduta della Repubblica di Venezia, nel XIX secolo il palazzo cominciò un lungo periodo di degrado, durante il quale furono irrimediabilmente perduti i fastosi interni, la loro strutturazione originale e le decorazioni.

Attualmente è una dimora privata.

Architettura

La parte meglio conservata e più importante di Palazzo Surian è la grande facciata in stile barocco, la quale, con i suoi alti quattro piani, svetta al di sopra delle vicine palazzine.

La facciata è asimmetrica, avendo l'asse centrale spostato verso sinistra: è qui che si trovano le aperture di maggiore pregio: al piano terra due portali centinati con mascherone, inseriti in una fascia a bugnato; ad essi corrispondono, ai piani nobili, due coppie di serliane, quella del secondo piano parzialmente murata; le altre aperture sono grandi monofore con cornici lapidee richiamanti i motivi delle serliane. Tutte le aperture dei piani nobili sono dotate di balaustre e mascheroni. Il quarto piano presenta una fascia di finestre rettangolari di dimensioni inferiori.

I livelli della facciata sono segnati da elaborate cornici marcapiano, mentre la sommità è percorsa da un cornicione dentellato.

Informazioni turistiche Venezia

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Cultura e tradizioni

Mare e località balneari

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: