Piazza Cavour

Catania (Sicilia)

Piazza Cavour

Piazza Cavour (popolarmente detta Borgo in lingua siciliana Bu gu) è una piazza di Catania sita lungo la via Etnea a circa 2000 m da Piazza Duomo.

Storia

La costruzione della piazza risale al 1693, quando divenne luogo di accampamento per ospitare la popolazione superstite del terremoto del Val di Noto del 1693 che distrusse Catania. Allora la località era al di fuori del centro storico della città ed era appunto chiamata Borgo ovvero località rurale.

Oggi la piazza accoglie un giardino con piante d'alto, fusto, aiuole fiorite, prato e panchine, mentre al centro si trova la fontana di Cerere (detta comunemente dea Pallade), inizialmente costruita in piazza dell'Università e poi spostata in questo sito. Sui lati minori della piazza (sud e nord) sono ubicate le chiese del Santissimo Sacramento al Borgo e Sant'Agata al Borgo, mentre sui lati maggiori si trovano palazzi settecenteschi ma anche di recente costruzione.

Informazioni turistiche Catania

Monumenti e luoghi di interesse culturale, artistico e religioso

Cultura e tradizioni

Parchi, riserve naturali e luoghi di interesse naturalistico

Personaggi famosi

Storia e siti archeologici

Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: