La nuova tipologia di luce led

0

Nuova collaborazione costruttiva tra la Seoul semiconductor e Toshiba materials la tecnologia “SunLike”, i due brand hanno deciso di fondere la chip technology del colosso sudcoreano con la Tri-R phosphor technology del marchio giapponese; le due aziende hanno realizzato una luce Led in grado di emulare quasi alla perfezione lo spettro della luminosità dei raggi solari, limitando i toni  blu e rendendo meno invasiva e fastidiosa l’illuminazione di ambienti pubblici e privati. Un nuovo modo di fare luce azzerando completamente la differenza tra luce naturale e luce artificiale.

Si deve l’invenzione alla tecnologia Led “SunLike”, e scaturita dal genio dei ricercatori  della Seoul Semiconductor, il noto gigante sud-coerano del settore, che è uno dei primi produttori di illuminazione per  ambienti di nuova generazione, ma non solo, infatti la nota azienda orientale è famosa anche per la produzione di retroilluminazione di schermi per Pc, tablet e smartphone, e di applicazioni Led a uso sanitario; la Toshiba materials, grossa società giapponese ha invece brevettato la tecnologia “Tri-R Phosphor”.

La nuova topologia di luce led è stata presentata ad una conferenza stampa a Francoforte, in Germania dove erano presenti tutti gli elementi ai vertici delle due società, primo fra tutti Chung Hoon Lee che è il Ceo di Seoul Semiconductor, oltre al signor Kumpei Kobayashi, Ceo di Toshiba Materials.

Le tecnologie di illuminazione a Led si contraddistinguono per l’alta efficienza il forte risparmio in merito ai consumi energetici, e per la qualità della luce, ma forse non consone al rispetto dei bioritmi dell’uomo, ecco nascere cosi l’idea di creare un tipo di luce molto più simile a quella solare, che ricrea un ambiente del tutto naturale nel quale l’uomo si muove e si sente completamente a suo agio.

Chung Hoon Lee  durante la conferenza stampa ha dichiarato: “Oggi introduciamo una nuova innovazione nella tecnologia Led, con la “SunLike Series Led lighting technology” riusciamo a produrre una luce più vicina allo spettro di quella solare, che contribuirà a rendere migliore e più confortevole la luce per gli uomini.

Questa tecnologia sarà usata anche per l’orticoltura, per contribuire alla creazione di un ambiente ideale per aiutare le piante a crescere. Grazie anche alla collaborazione con Toshiba materials daremo ai nostri clienti una fonte di luce in grado di riprodurre il chiarore dell’alba, l’energia del pieno giorno e il calore di un tramonto. Questo migliorerà la qualità della vita delle persone, portandoci nell’era in cui al centro delle tecnologie di illuminazione ci saranno le esigenze delle persone”.

Il mercato della Luce Led è in espansione anche in Italia; la nuova tipologia di illuminazione, rivelandosi piena di vantaggi ha subito conquistato le aziende e la clientela, oggi in molte abitazioni e in molti ambienti pubblici è in atto la sostituzione della vecchia tipologia di illuminazione con quella a Luce Led i cui vantaggi in merito a prestazioni, durata, e risparmio si possono toccare con mano,  a tutto vantaggio anche dell’ambiente.

Se non si informati in merito a questo nuovo tipo di illuminazione si possono trovare valide info in rete, dove vi sono molti siti che trattano l’argomento e offrono anche molti prodotti del comparto, ottimo e interessante lo store luceled.com dove fare shopping per rinnovare la luce della propria casa.

Questo genere di illuminazione non è solo conveniente ma anche molto bella da vedere, l’impatto scenico è strabiliante e l’effetto “arredo” molto futuristico e glamour; adatto alle case moderne ma splendido anche abbinato ad arredamenti più classici per contrasti eleganti e raffinati. Un vero fenomeno legato anche ai trend del momento in fatto di arredo d’interni e di illuminazione molto particolare.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.